I corsi dell’Arci Bellezza

Lunedì:
Gospel 20.30 – 21.45

Martedì:
Ginnastica dolce
9.45 – 10.45
Tecnico del suono
20.30 – 21.30
Tango Argentino
19.30 – 22.30 corsi
22.30 – 01.00 milonga

Mercoledì:
Yoga Dolce 11.00-12.00
Yoga Nidra 13.05-13.55
Danze Popolari
20.30 – 22 corso
dalle 22 ballo
Musica d’insieme
19 – 20.30

Giovedì:
Ginnastica dolce
9.45 – 10.45
Tai Chi Chuan-Qi Gong
11-12.30 16.30-18.30
Hatha Yoga
18.30 – 19.30
Tango Argentino
19.30 – 22.30 corsi

Domenica:
Tango Argentino
15 – 19 pratica guidata

28
maggio
sabato
popogusto2016

Il mercato a filiera corta di Radio Popolare che vi propone mieli, pane, frutta, verdura, vini, formaggi, salumi, carni bianche, pasta secca e ripiena, uova e molto altro ancora,

  [...]
28
maggio
sabato
disco_50x70.qxd

Donna Summer è da sempre il vostro sogno? Chic uno stile di vita? Il dj è il re delle vostre serate?

  [...]
29
maggio
domenica
brunch_web

Che fare nelle calde domeniche di primavera? Al Bellezza non c’è solo il brunch!

  [...]
29
maggio
domenica
faccia-nuova

Inauguriamo la faccia nuova del circolo Arci Bellezza con Quarto Stato di Pelizza da Volpedo.

  [...]
30
maggio
lunedì
aminwahadi

Una serata dedicata all’opera del regista afghano di etnia hazara Amin Wahidi con proiezione del cortometraggio “L’ospite” e del lungometraggio “La cena persiana” alla presenza del regista.

  [...]

Mangiare al Bellezza - in Osteria

APERTI TUTTI I GIORNI A PRANZO E A CENA Una mensa e trattoria a gestione familiare come una volta. Non tanti piatti ma con i sapori e gli odori di casa, le porzioni fatte per bastare un pasto intero. Il gusto delle pietanze non è passato attraverso le tentazioni della nouvelle cuisine ma.. Leggi tutto...

Ingresso riservato
ai soci Arci
Clicca qui per
richiedere la tessera
NEWS TAG SOCIAL

Il 17 aprile Sì per fermare le trivelle

no_triv_arci

Il referendum del 17 aprile rappresenta il punto di arrivo di centinaia di vertenze e lotte che hanno coinvolto i territori oggetto di sfruttamento per produzione di idrocarburi, negli ultimi dieci anni.

Si può dire che tutto inizia in Abruzzo nel 2006, nel paesino di Tollo in provincia di Chieti, dove proprio al centro di vigneti e oliveti l’ENI voleva installare una raffineria gemella di quella tristemente famosa di Vigiano in Basilicata. (continua…)